War is over: la guerra secondo italiani e americani

30 Gennaio 2016 • Storia • Visualizzazioni: 2225

image009War is over!
L’Italia della Liberazione

nelle immagini dei U.S. Signal Corps e dell’Istituto Luce, 1943-1946

dal 10 febbraio al 10 aprile, Milano, Spazio Forma Meravigli

a cura di Gabriele D’Autilia ed Enrico Menduni
promossa da Assessorato alla Cultura e allo Sport – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma, MIBACT, Istituto Luce Cinecittà
con il patrocinio di Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia, Università degli Studi Roma Tre

VEDI VIDEO War is overhttp://artegrafica.persinsala.it/war-is-over/9836

Dopo essere stata al Museo di Roma – Palazzo Braschi, la mostra approda a Milano, organizzata da Istituto Luce-Cinecittà e da Forma Meravigli

La Liberazione dell’Italia durò due anni, dallo sbarco degli angloamericani in Sicilia nel luglio 1943 alla resa dei nazifascisti nell’aprile 1945. Questo processo lungo e doloroso fu seguito sia dai fotografi dell’Istituto Luce sia Signal Corps dell’esercito americano. Due Sguardi opposti che all’apparenza restituiscono due Italie e due diverse guerre ma che in realtà raccontano un unico dramma e la realtà di un Paese distrutto e diviso. L’allestimento di Forma Meravigli proporrà per la prima volta anche alcune fotografie che vedono come protagonista la città di Milano.

#WarIsOver

Forma Meravigli

Via Meravigli 5

20123 Milano

0258118067

www.formafoto.it

Twitter @formafoto

www.formafoto.it

Twitter @formafoto

Facebook/FondazioneFormaPerLaFotografia

Tags:

Comments are closed.